EVENTI

GENNAIO

Sant’Andrea di Suasa

Festa del Nino

Evento popolare che miscela novità a tema dedicate al “sacrificio” del maiale
INOLTRE nel mesi invernali si svolgono in molti ristoranti della Provincia, diversi itinerari gastronomici che durano molti fine settimana, come ad esempio: Baccalà Fest, Porco e legumi, ecc.


FEBBRAIO

Acqualagna

Fiera Reg. del tartufo nero pregiato

Tartufo di stagione e carnevale con lancio di tartufi dai carri allegorici

Fano

Carnevale di Fano

Il più antico carnevale di Fano, sfilata di grandi carri allegorici, lancio di quintali di dolciumi, “giro delle luminarie”


MARZO

Fossombrone

Mostra del tartufo bianchetto

Altro tartufo di stagione ottimamente cucinato e servito

San Costanzo

Sagra polentara

Edizione invernale della caratteristica manifestazione dedicata alla polenta locale

Fratterosa

La domenica dei tulipani

Imperdibile appuntamento per poter ammirare la spettacolare fioritura dei papaveri selvatici


APRILE

Gabicce

Gusto-Polis

Le tipicità enogastronomiche nella bella cittadina balneare ai confini con la Romagna

Fermignano

Sagra della Tagliatella

Decine di Sfogline preparano “a vista” la sfoglia per ottime tagliatelle cucinate e condite coi sughi tradizionali dell’entroterra pesarese. Spettacoli musicali e gastronomia

Montegiano di Mombaroccio

Festa dla crescia sai cucon

Tradizionale, mette in risalto la marchigiana “Crescia di Pasqua” (torta salata al formaggio) in questa versione ripiena di uova sode. Spettacoli popolari e gastronomia.


MAGGIO

Cartoceto

Festa Fava e Formaggio (FFF)

Manifestazione dedicata alla “merenda di primavera”, formaggi locali e fave fresche. Piccolo evento con giochi popolari e musica da ballo. Gastronomia.

Cantiano

La piazza del gusto

Importante manifestazione dedicata al pane di Chiaserna (Prodotto tipico registrato) oltre che al tartufo di primavera e alle amarene di Cantiano (tipicità locali). E’ allestito un mercato di prodotti pesaresi e eugubini (Gubbio e Umbria vicini pochi chilometri). Eventi culturali.

Urbino

Festival della Casciotta di Urbino

Manifestazione dedicata al formaggio DOP della zona che (da documenti storici) era anche il preferito di Michelangelo Buonarroti. Eventi culturali.

Fratterosa

Festa della Favetta e delle Guide

Evento dedicato ad un altro prodotto delle nostre terre “La favetta di Fratterosa” un ecotipo di antica introduzione. Le Guide sono erbette di primavera un tempo molto apprezzate nelle campagne. E’ allestito un mercato di terrecotte di cui Fratterosa è la patria sin dal medioevo.

Sorbolongo di Sant’Ippolito

Sagra della lumaca

Nel piccolo castello della cittadina, piatti tradizionali a base di lumache da oltre 50 anni. Musica da ballo e gastronomia.

Falcineto di Fano

Festa della mietitura

esposizione di motori d’epoca e lavorazioni di mietitura e aratura con gli stessi.

San Bartolo di Pesaro

Festa del Parco

a picco sul mare, l’unico tratto in rilievo da Venezia al Gargano. Parco Naturale Regionale. Il centro dell’evento è a Fiorenzuola di Focara piccolo castello decantato anche da Dante nella Divina Commedia.

Fossombrone

Il trionfo del carnevale

rievocazione storica dell’antica “cursa all’anello”. Corteo di figuranti e antiche cantine aperte per l’occasione. Spettacoli e gastronomia.

Frontone

Sapori e profumi di primavera

ai piedi del castello di Frontone (unico per la sua sagoma di nave) e con vista sul monte Catria, i sapori di una terra incontaminata tra cui il famoso coniglio in porchetta. Spettacoli musicali, ballo e gastronomia.

Cagli

Festa della pipa

nella cittadina patria di uno tra i più famosi artigiani della pipa al mondo, la festa con la gara di “fumo lento”. Eventi culturali.


GIUGNO

Fenile di Fano

Festa del fagiano e della Fragola

manifestazione iniziata negli anni ’60 e dedicata a due piatti della nostra gastronomia. La festa si svolge in un grande parco a 50 m. da Casa Sgaria. Musica da ballo e gastronomia.

Mondolfo

Mondolfo DiVino

evento dedicato alle cantine del Cesano e alle loro produzioni. Manifestazione dedicata ai giovani. Musiche di gruppi locali e nazionali.

Fano

Sapori e Motori

sul lungomare della città esposizione di motori a due ruote da tutto il mondo e rassegna dei “fast food su ruote” (cibo da strada). Gare sportive, rassegne e rombi di motori.

Schieti di Urbino

Palio dei Trampoli

nel piccolo castello a monte della città, tradizionale gara sui trampoli in costume d’epoca. Gastronomia.

Pole di Acqualagna

Festazione

nella piccola frazione della città del tartufo, si fa festa nella dismessa stazione ferroviaria. Evento giovanile. Musiche di gruppi locali e nazionali.

Cerasa di San Costanzo

Festa dei luoghi e delle genti

nel piccolo castello della cittadina, festa paesana con riapertura del forno pubblico. Musica da ballo e gastronomia tipica.


LUGLIO

Novilara

Tagliatelle al castello

nel castello, dal cui panorama si gode di Pesaro e della costa, si celebrano le rinomate tagliatelle locali.

Petrara di Serra Sant’Abbondio

Sagra del polentone alla carbonara

ai piedi del monte Catria, poco lontano dal Monastero di Fonte Avellana, l’antica arte del polentone di montagna.

Carpegna

Festa del prosciutto DOP

antichissimo feudo dei Conti Carpegna (le origini della famiglia risalgono a prima del 1000 d.C.) intorno al loro Palazzo dei Principi si fa festa ad uno dei più buoni prodotti della Provincia.

Sant’Ippolito

Scolpire in piazza

già dal ‘700, famoso paese degli scalpellini, l’arte della pietra arenaria e della scultura moderna.

Mercatello sul Metauro

Palio del somaro

divertente corsa di somari e specialità gastronomiche.

S. Martino del Piano di Fossombrone

Sagra della Boccabona

festa a carattere strapaesano dove si mangia molto bene a costi contenuti.


AGOSTO

Monteguiduccio di Montefelcino

Sagra dell’oca farcita

festa popolare che ripropone una tradizionale farcitura per gustosi piatti.

Cagli

Palio dell’oca

rievocazione storica del rinascimentale gioco dell’oca. Spettacolare e avvincente.

Fratterosa

Oh che bel castello

manifestazione particolarmente dedicata ai bambini in luogo da favola.

Abbadia di Naro

Sagra del polentone

variante locale del famoso polentone di montagna.

Fano

Il paese dei balocchi

manifestazione di taratura nazionale dedicata ai bambini. Molto partecipata.

Frontone

Sagra del coniglio in porchetta

tradizionale preparazione gastronomica del paese alle pendici del monte Catria.

Urbino

Festa del Duca

rievocazione storica dedicata ai Montefeltro/Della Rovere che resero Urbino capitale del Rinascimento.

Borgo Pace

Festa della patata rossa

ai confini con l’Umbria si celebra il prodotto DeCo (Denominazione Comunale) proposto in molte varianti gastronomiche.

Piobbico

Palio della pannocchia, sagra del polentone alla carbonara e Festival dei brutti

nel paese definito “Capitale mondiale dei Brutti” rievocazione storica e gustosa variante del polentone di montagna (Monte Nerone). Elezione internazionale del Presidente del Club dei Brutti.

Serrungarina

Festa della pera Angelica

uno dei frutti più buoni, nel suo paese d’elezione. Prodotto DeCo

Pesaro

Candele sotto le stelle

il mare Adriatico e le spiagge pesaresi illuminate da migliaia di candele. spettacoli, musica, gastronomia. Molto suggestivo.

San Leo

Alchimia Alchimie

nella Capitale del Regno d’Italia (re Berengario – IX sec.), conosciuta per le sue vicende legate a Cagliostro, la Rocca imprendibile e il piacere del paesaggio.


SETTEMBRE

Fano

Festival Internazionale del Brodetto di pesce

uno degli appuntamenti gastronomici più importanti della Regione, programma ricchissimo, cooking show di cuochi internazionali. Da non perdere.

Urbania

Sagra del Crostolo

variante locale della piadina, un prodotto unico da gustare assolutamente.

San Sisto di Piandimeleto

Festa del fungo

nel Montefeltro la più antica manifestazione del settore di tutte le Marche.

Urbino

Festa dell’aquilone

tra le più longeve manifestazioni del settore, una gara di rioni e migliaia di aquiloni nel cielo di tutte le fogge.

Fermignano

Biciclo ottocentesco

gara con l’antesignano della bicicletta in costume storico.


OTTOBRE

Apecchio

Mostra del tartufo bianco

Ai confini con la Toscana si festeggiano i primi tartufi di stagione

Pergola

Fiera Naz. del tartufo bianco pregiato

Le eccellenze della cittadina famosa per il suo gruppo di Bronzi dorati di età imperiale

Sant’Angelo in Vado

Mostra Naz. del tartufo bianco pregiato delle Marche

La più antica festa d’Italia dedicata al tartufo dopo Alba. Programma ricchissimo

Lunano

Festa della castagna

Nel Montefeltro le buone castagne locali

Acqualagna

Fiera Naz. del tartufo bianco pregiato

Cittadina definita a ragione “Capitale del tartufo tutto l’anno”

San Giorgio di Pesaro

Castagnata delle streghe

Sul crinale tra Metauro e Cesano, buon divertimento tra gastronomia e folclore

Urbino

Biosalus

Manifestazione della medicina olistica e dell’alimentazione naturale

Chiaserna di Cantiano

Fiera cavalli

Alle pendici del Monte Catria, manifestazione dedicata alla razza recuperata del cavallo del Catria


NOVEMBRE

Cartoceto

DOP Festival

Manifestazione dedicata all’unica DOP olearia delle Marche “olio extra vergine di oliva di Cartoceto”

Tavullia

Un paese 100 storie

Nel paese di Valentino Rossi, una manifestazione dal format unico ed originale

Frontone

Nel castello di Babbo Natale

Il mercatino di Natale all’interno del Castello dei Della Porta

Mombaroccio

E’ Natale

Il Castello di Mombaroccio e il suo mercatino di Natale

Fano

Sapori e Aromi d’autunno

Le eccellenze agricole del territorio fanese

Candelara di Pesaro

Candele a Candelara

Uno dei mercatini di Natale più famosi d’Italia

Urbino

Urvinum

I grandi vini e produttori d’Italia si incontrano nella città rinascimentale


DICEMBRE

Barchi / Piagge

Corsa dei Babbi Natale

Agonistica in costume natalizio che attraversa paesi bellissimi

INOLTRE moltissimi Comuni della Provincia organizzano Mercatini di Natale, ognuno con le sue particolarità e ognuno nel suo contesto paesaggistico. Tutti buoni motivi per visitarli.